Chievo - Roma: la partita vista da...

In un campo sommerso dal nubifragio scatenatosi proprio a ridosso del match ne è uscito un Chievo ancora una volta salvo anche senza segnare. La quantità di Hetemaj e la qualità di Cruzado sono stati i fari che hanno guidato il Chievo al guado della piscina in cui si era trasformato il campo del Bentegodi: sull'altra riva la salvezza.