Chievo - Siena: la partita vista da...

Un pareggio che sa di opera incompiuta contro un Siena non irresistibile. Acerbi apre le danze mettendo lo zampino su un colpo di testa di Thereau, il Chievo potrebbe chiudere il match in diverse occasioni ma Pegolo e la difesa bianconera fanno buona guardia. Nella ripresa i padroni di casa subiscono gol su una svista di uno degli uomini che quest'anno ha meglio figurato, Michael Bradley. Questo e molto altro nell'analisi di Simone Antolini.