Roma - Chievo: la partita vista da...

Una sconfitta rimediata a seguito di due ingenuità difensive pagate con conseguenti rigori, ma una squadra ben messa in campo che ha limitato le incursioni di una Roma particolarmente in forma. In questo senso è stato ancora una volta fondamentale un insostituibile Sorrentino, autore di una prova maiuscola. Questa in sintesi l'analisi di Paolo Sacchi, collaboratore di MondoChievo e protagonista di questa puntata dell'approfondimento settimanale sul match di campionato.