27/06/2011 - 15:37
Michele Marcolini, come ha spiegato Giovanni Sartori concentrato sul mercato estivo, come altri gialloblù protagonisti delle 'fortune' del club di via Galvani, non farà parte della nuova rosa a disposizione di mister Di Carlo a partire dall'11 luglio, il giorno del raduno del nuovo Chievo 2011/12....

Un ringraziamento speciale per Marcolini

Mon, 27/06/2011 - 15:37

Michele Marcolini, come ha spiegato Giovanni Sartori concentrato sul mercato estivo, come altri gialloblù protagonisti delle 'fortune' del club di via Galvani, non farà parte della nuova rosa a disposizione di mister Di Carlo a partire dall'11 luglio, il giorno del raduno del nuovo Chievo 2011/12. Le parole del presidente Campedelli fanno da eco al pensiero di tutta la dirigenza e dell'intera società gialloblù: "A nome di tutti ringrazio Michele per quanto fatto qui da noi in questi cinque anni. Insieme abbiamo vissuto momenti difficili, come l'annata 2006/07, e gioito per il raggiungimento di risultati fantastici, come l'immediata promozione in serie A. Michele è stato per noi un giocatore importante e gli auguro le migliori soddisfazioni per la sua carriera calcistica". Un grande 'in bocca al lupo' a Marcolini, che qui al Chievo ha sicuramente lasciato il segno, collezionando, dal 2006 al 2011, 145 presenze e 19 gol.