24/06/2011 - 18:53
Il mercato delle comproprietà si conclude con una gran bella notizia per tutti i tifosi: il Chievo ha riscattato Marco Andreolli, che da oggi diventa a titolo definitivo un difensore 'tutto gialloblù'. Cresciuto nell'Inter, nel 2005/06 entra a far parte della prima squadra collezionando 7 presenze...

Acquisito a titolo definitivo Marco Andreolli

Ven, 24/06/2011 - 18:53

Il mercato delle comproprietà si conclude con una gran bella notizia per tutti i tifosi: il Chievo ha riscattato Marco Andreolli, che da oggi diventa a titolo definitivo un difensore 'tutto gialloblù'. Cresciuto nell'Inter, nel 2005/06 entra a far parte della prima squadra collezionando 7 presenze in serie A, 2 in Champions League e 4 in Coppa Italia, competizione in cui firma il suo primo gol contro il Messina. Dopo il passaggio in comproprietà alla Roma gioca con Vicenza e Sassuolo per poi tornare in giallorosso nel 2009/10: lì disputa la sua prima partita ufficiale nei preliminari di Europa League contro il Gand e ad ottobre è l'autore del gol dell'1-1 contro il Fulham. Nell'agosto del 2010 viene ufficializzato il suo trasferimento a titolo definitivo al ChievoVerona: un grande campionato quello Andreolli, per un totale di 28 presenze stagionali. Dopo aver ceduto lo scorso gennaio all'Inter la metà del cartellino del giocatore, il ChievoVerona ne ufficializza oggi il riscatto, dopo le ottime prestazioni dell'ultimo campionato al centro della difesa gialloblù.